Serranova • Scienza & Ambiente

Biodiversità e storia nella Riserva di Torre Guaceto (GT_SCIENCE_194)

Calcola un preventivo
Ic aggiungi a preferiti

La Riserva Naturale e Area Marina Protetta di Torre Guaceto è un'oasi ricca di biodiversità: esploreremo paludi, macchia mediterranea e fondali marini.
L'itinerario è diviso in due parti: visita al museo per sondare la storia antica del luogo e i suoi diversificati habitat naturali e perlustrazione della riserva, alla ricerca dei suoi numerosi abitanti.

Tipologia attività: escursione naturalistica, laboratorio didattico.

Slideshow 01 brindisi riserva naturale torre guaceto geetripsSlideshow 06 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetripsSlideshow 02 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetripsSlideshow 05 museo gaw sit torre guaceto geetripsSlideshow 04 museo gaw sit torre guaceto geetripsSlideshow 07 brindisi riserva naturale torre guaceto geetrips
Slideshow 01 brindisi riserva naturale torre guaceto geetrips
Slideshow 06 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetrips
Slideshow 02 brindisi riserva naturale torre guaceto laboratorio geetrips
Slideshow 05 museo gaw sit torre guaceto geetrips
Slideshow 04 museo gaw sit torre guaceto geetrips
Slideshow 07 brindisi riserva naturale torre guaceto geetrips

Nel dettaglio


Un’oasi protetta tra terra e mare

Dominata da una cinquecentesca torre, la Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta di Torre Guaceto è un'oasi ricca di biodiversità. Specchi d'acqua dolce e fitti canneti fanno da rifugio a uccelli stanziali e migratori; nella macchia mediterranea, tra lecci e mirto si muovono tassi e volpi; l'entroterra è dominato da un uliveto secolare; sulla costa si estende l'area marina protetta, con fondali popolati da una fauna molto diversificata. Il rinnovatoCentro Visite Gaw-sit di Serranovacustodisce tutti i segreti della Riserva, che vi racconteremo attraverso ricostruzioni multimediali che ripercorrono i cambiamenti del territorio, dall’età del bronzo ai giorni nostri. Vi parleremo di tutte le specie che popolano questo ricco habitat naturale e vi faremo scoprire le tradizioni e la cultura popolare di questi luoghi. Abbiamo articolato il percorso in due momenti: trascorreremo la prima parte della giornata all'interno del museo, a seguire vi porteremo a visitare il cuore della riserva, raggiungendo la torre di Guaceto attraverso paludi e acquitrini.


Un viaggio alla scoperta degli ecosistemi

All’interno del Museo, tramite corner interattivi, pannelli touch, filmati e ricostruzioni 3D, sale tematiche e diorami dell'ambiente sottomarino vi sveleremo tutti gli aspetti della Riserva in un percorso che comprende storia, cultura e biodiversità. La seconda parte, affidata ad esperte guide naturalistiche e animatori ambientali, si svolgerà...

Leggi di più


Un’oasi protetta tra terra e mare

Dominata da una cinquecentesca torre, la Riserva Naturale dello Stato e Area Marina Protetta di Torre Guaceto è un'oasi ricca di biodiversità. Specchi d'acqua dolce e fitti canneti fanno da rifugio a uccelli stanziali e migratori; nella macchia mediterranea, tra lecci e mirto si muovono tassi e volpi; l'entroterra è dominato da un uliveto secolare; sulla costa si estende l'area marina protetta, con fondali popolati da una fauna molto diversificata. Il rinnovato Centro Visite Gaw-sit di Serranova custodisce tutti i segreti della Riserva, che vi racconteremo attraverso ricostruzioni multimediali che ripercorrono i cambiamenti del territorio, dall’età del bronzo ai giorni nostri. Vi parleremo di tutte le specie che popolano questo ricco habitat naturale e vi faremo scoprire le tradizioni e la cultura popolare di questi luoghi. Abbiamo articolato il percorso in due momenti: trascorreremo la prima parte della giornata all'interno del museo, a seguire vi porteremo a visitare il cuore della riserva, raggiungendo la torre di Guaceto attraverso paludi e acquitrini.


Un viaggio alla scoperta degli ecosistemi

All’interno del Museo, tramite corner interattivi, pannelli touch, filmati e ricostruzioni 3D, sale tematiche e diorami dell'ambiente sottomarino vi sveleremo tutti gli aspetti della Riserva in un percorso che comprende storia, cultura e biodiversità. La seconda parte, affidata ad esperte guide naturalistiche e animatori ambientali, si svolgerà all'aperto tra canneti, stagni e paludi fino a raggiungere la spiaggia su cui svetta la Torre. Vi racconteremo le vie del mare, dai commerci alle invasioni, mostrandovi la riproduzione di un'imbarcazione da trasporto di epoca romana, ed esploreremo le profondità degli abissi attraverso una lezione di biologia marina. Dopo il percorso in natura vi proponiamo un'ampia gamma di laboratori didattici attivi: erbario, laboratorio di semi, sulle orme del tasso, l’oro del parco, tane nascoste.


Laboratori didattici per imparare divertendosi:


- Erbario: impareremo a riconoscere caratteristiche e usi terapeutici di fiori, foglie e piante, e capiremo, con l’uso di presse, il processo di essiccazione e conservazione.

- Laboratorio di semi: pianteremo un orto in contenitori di riciclo, che vi lasceremo portare in classe per analizzare la fioritura giorno dopo giorno; oppure creeremo una carta di semi, scrivibile e piantabile, da cui nasceranno germogli profumati o fiori colorati.

- Sulle orme del tasso: impareremo a riconoscere le tracce lasciate dagli animali della Riserva, e creeremo un calco dell'orma prescelta da conservare.

- L'oro del parco: raccoglieremo le olive prodotte dagli alberi secolari della riserva, osserveremo la molitura artigianale fino alla comparsa de “l’oro del Parco”... un elisir che gusteremo col pane!

- Tane nascoste: ricostruiremo in forma di diorami le tane più articolate degli animali del parco, dando particolare attenzione ai rifugi per gli insetti “utili” come le api selvatiche.

Informazioni pratiche

Ic prezzoPrezzo
Prezzo a studente: 13€ (7€ percorso naturalistico + 6€ laboratorio) - Gratuità totale per disabili certificati (L.104/92) e loro accompagnatori.
Ic gratuitaGratuità docenti (docente extra: tariffa studente, ove applicabile)
1 ogni 15 studenti
Ic partecipantiNumero di partecipanti per gruppo
minimo 15, massimo 25
Ic gruppiNumero di gruppi gestibili in contemporanea
10
Ic disabiliAdatto a studenti con disabilità motorie
Si (In parte. Il percorso naturalistico non è fruibile.)
Ic linguaLingue disponibili
Francese, Inglese, Italiano, Tedesco
  • In fase di prenotazione: indicare il laboratorio scelto tra le alternative proposte .
  • In caso di maltempo: l’attività si può svolgere parzialmente, non si può svolgere la parte naturalistica, che potrà essere sostituita da un laboratorio didattico.
  • Cosa è incluso: percorso naturalistico, attività didattica, ingresso Riserva Naturale di Torre Guaceto, ingresso Museo Gaw Sit.
  • Cosa è escluso: pranzo, trasporto.
  • Informazioni pratiche: il percorso è molto semplice e non prevede preparazione fisica, si consiglia abbigliamento comodo, pantaloni lunghi, scarpe sportive e cappellino, si consiglia inoltre di munirsi di uno zaino leggero con merenda e acqua, la pausa pranzo/merenda può essere fatta presso l’area picnic di Serranova o in natura.
  • Punto di partenza: visite Gaw Sit. Da SS 379 – uscita Serranova – seguire per centro visite Torre Guaceto - via San Domenico snc.
  • Punto di arrivo: ingresso riserva di Torre Guaceto.
  • Punti di interesse: Riserva Naturale e Area Marina Protetta di Torre Guaceto, Centro visite Gaw Sit.

  • Disabili non motori: in fase di creazione del preventivo nel passaggio di riepilogo, indicare nel box Messaggio a GeeTrips la presenza di disabili non motori e accompagnatori. La gratuità verrà applicata in fase di conferma finale.