Monza • Storia & Letteratura

Dalle pagine alla realtà: sulle tracce della Monaca di Monza (GT_STORY_303)

Calcola un preventivo
Ic aggiungi a preferiti

Conosciamo la storia della Monaca di Monza raccontata nei Promessi Sposi, ma quanto c'è di vero nelle parole del Manzoni e quanto invece è licenza poetica?
Seguiremo un percorso storico-artistico e letterario alla scoperta della vita di Suor Virginia de Leyva e dei luoghi citati nel romanzo manzoniano.

Tipologia attività: visita guidata.

Slideshow 01 monaca di monzaSlideshow 02 monza cattedrale visita geetripsSlideshow 03 monza visita geetripsSlideshow 04 monza visita geetripsSlideshow 05 monza visita geetrips
Slideshow 01 monaca di monza
Slideshow 02 monza cattedrale visita geetrips
Slideshow 03 monza visita geetrips
Slideshow 04 monza visita geetrips
Slideshow 05 monza visita geetrips

Nel dettaglio


La Monza dei Promessi Sposi

A fare da filo conduttore nel nostro viaggio d’istruzione saranno i luoghi di Monza citati da Alessandro Manzoni ne “I Promessi Sposi”. Partiremo dal Duomo, dove ci verranno mostrare le trasformazioni avvenute dopo il 1648, anno in cui i de Leyva decisero di vendere il feudo alla famiglia Durini. Proseguiremo poi verso il centro storico (visita agli esterni di Arengario e di via Lambro, casa torre dei Pessina, Ponte d'Arena) per arrivare fino a Piazza Santa Margherita, dove un tempo sorgeva l'omonimo convento benedettino femminile dove si consumò il destino di Suor Virginia/Gertrude, e di cui oggi resta solo la chiesa di San Maurizio.


Sui passi di Agnese, Renzo, Lucia

Accompagnati da una guida e con l'ausilio delle parole di Alessandro Manzoni, studenti di scuole medie e superiori potranno ripercorrere i passi compiuti da Agnese, Lucia e Renzo per entrare nell'antico borgo. La storia della reale Signora di Monza verrà messa a confronto con la sua versione letteraria, raccontata nel capitolo IX del romanzo manzoniano. Approfondiremo il contesto storico e culturale in cui si colloca lo scandalo della Monaca di Monza, permeato dai valori della Controriforma e afflitto dal triste fenomeno delle monacazioni forzate.

Informazioni pratiche

Ic prezzoPrezzo
Prezzo a gruppo: 150€ - Gratuità totale per disabili certificati (L.104/92) e loro accompagnatori.
Ic gratuitaGratuità docenti (docente extra: tariffa studente, ove applicabile)
1 ogni 15 studenti
Ic partecipantiNumero di partecipanti per gruppo
minimo 15, massimo 25
Ic gruppiNumero di gruppi gestibili in contemporanea
8
Ic disabiliAdatto a studenti con disabilità motorie
Si
Ic linguaLingue disponibili
Italiano
  • GeeTrips travel partner di Trenord: partendo da una stazione Trenord puoi prenotare questa attività insieme al trasporto in treno. I docenti viaggiano gratis e gli studenti godono di uno sconto dal 20% al 50% sul biglietto in determinate fasce orarie. Richiedici un preventivo!
  • In caso di maltempo: l’attività si svolge comunque
  • Cosa è incluso: visita guidata, ingresso Duomo (solo cattedrale).
  • Informazioni pratiche: per il carico/scarico dei passeggeri, il bus può sostare nell'area parcheggio in piazza Trento e Trieste.
  • Punto di partenza: piazza Duomo, Monza.
  • Punto di arrivo: piazza Duomo, Monza
  • Punti di interesse: Duomo, centro storico, Arengario, via Lambro, casa torre dei Pessina, Ponte d’Arena, chiesa di San Maurizio.

  • Disabili non motori: in fase di creazione del preventivo nel passaggio di riepilogo, indicare nel box Messaggio a GeeTrips la presenza di disabili non motori e accompagnatori. La gratuità verrà applicata in fase di conferma finale.