Milano • Arte & cultura

Milano zona Tortona: centro di gravità permanente del Design (GT_ART_040)

Calcola un preventivo
Ic aggiungi a preferiti

Basta un tour di mezza giornata in una zona di Milano dal perimetro piuttosto ristretto per scoprire una galassia d’idee in perenne espansione creativa.
Nel quartiere milanese dove la gentrification ha prodotto risultati più che convincenti si snoda un itinerario che, spaziando dalla Stazione di Porta Genova al Parco Solari, offre musei nati dalle ceneri di ex fabbriche, luminosi showroom, ristoranti gourmet e tante nuove idee di design.

Tipologia attività: visita guidata.

Slideshow 01 milano fashion geetripsSlideshow 02 milano armani silos fashion tour geetripsSlideshow 03 milano armani silos fashion tour geetripsSlideshow 04 milano armani silos fashion tour geetripsSlideshow 04 milano mudec visita scuole geetripsSlideshow 05 milano mudec visita scuole geetripsSlideshow 06 milano mudec visita scuole geetrips
Slideshow 01 milano fashion geetrips
Slideshow 02 milano armani silos fashion tour geetrips
Slideshow 03 milano armani silos fashion tour geetrips
Slideshow 04 milano armani silos fashion tour geetrips
Slideshow 04 milano mudec visita scuole geetrips
Slideshow 05 milano mudec visita scuole geetrips
Slideshow 06 milano mudec visita scuole geetrips

Nel dettaglio


Archeologia industriale e riqualificazione degli spazi urbani

Un itinerario urbano nell’area metropolitana di maggior fermento e interesse per gli appassionati di moda e design. Zona Tortona è un quartiere milanese compreso tra Porta Genova e il Parco Don Luigi Giussani (ma per gli autoctoni si chiama ancora parco Solari), sviluppatosi su un’ex area industriale e trasformatosi nel corso degli anni in uno dei centri più dinamici e in voga della città. La visita tocca dall'esterno due musei molto particolari, frutto di ambiziosi progetti di riqualificazione urbanistica. Il primo è lo spazio espositivo Armani/Silos in via Bergognone 40, che illustra il percorso professionale e creativo dello stilista Giorgio Armani attraverso l’esposizione di collezioni e capi originali, bozzetti e immagini di repertorio. L’altro è il Mudec - Museo delle Culture aperto nel 2014 in via Tortona 56, nato da un’operazione di recupero di archeologia industriale nell’area dell’ex stabilimento dell’acciaieria Ansaldo. La visita prosegue quindi facendo tappa presso alcuni showroom, design hotel, laboratori d’arte, studi di architettura e design, per concludersi alla Stazione di Porta Genova.


Musei, Fuori Salone e Fashion Week

L’attività proposta è indicata per le classi delle scuole medie e superiori: la guida specializzata in moda, architettura e design che accompagna i ragazzi si rivelerà fondamentale per l'approfondimento delle tematiche che molto spesso non sono affrontate in classe. Vanno...

Leggi di più


Archeologia industriale e riqualificazione degli spazi urbani

Un itinerario urbano nell’area metropolitana di maggior fermento e interesse per gli appassionati di moda e design. Zona Tortona è un quartiere milanese compreso tra Porta Genova e il Parco Don Luigi Giussani (ma per gli autoctoni si chiama ancora parco Solari), sviluppatosi su un’ex area industriale e trasformatosi nel corso degli anni in uno dei centri più dinamici e in voga della città. La visita tocca dall'esterno due musei molto particolari, frutto di ambiziosi progetti di riqualificazione urbanistica. Il primo è lo spazio espositivo Armani/Silos in via Bergognone 40, che illustra il percorso professionale e creativo dello stilista Giorgio Armani attraverso l’esposizione di collezioni e capi originali, bozzetti e immagini di repertorio. L’altro è il Mudec - Museo delle Culture aperto nel 2014 in via Tortona 56, nato da un’operazione di recupero di archeologia industriale nell’area dell’ex stabilimento dell’acciaieria Ansaldo. La visita prosegue quindi facendo tappa presso alcuni showroom, design hotel, laboratori d’arte, studi di architettura e design, per concludersi alla Stazione di Porta Genova.


Musei, Fuori Salone e Fashion Week

L’attività proposta è indicata per le classi delle scuole medie e superiori: la guida specializzata in moda, architettura e design che accompagna i ragazzi si rivelerà fondamentale per l'approfondimento delle tematiche che molto spesso non sono affrontate in classe. Vanno segnalati infine due appuntamenti grazie ai quali la zona Tortona dà il meglio di sé, ossia il periodo del Fuori Salone e quello della Fashion Week. Durante questi eventi il quartiere pullula di gente in un melting pot internazionale che si muove tra feste, performance, esposizioni e installazioni situate nelle location più interessanti del quartiere, per essere testimoni delle creazioni più all’avanguardia e di tendenza del design contemporaneo.

Informazioni pratiche

Ic prezzoPrezzo
Prezzo a gruppo: 265€ - Gratuità totale per disabili certificati (L.104/92) e loro accompagnatori.
Ic gratuitaGratuità docenti (docente extra: tariffa studente, ove applicabile)
1 ogni 15 studenti
Ic partecipantiNumero di partecipanti per gruppo
minimo 10, massimo 30
Ic gruppiNumero di gruppi gestibili in contemporanea
4
Ic disabiliAdatto a studenti con disabilità motorie
Si
Ic linguaLingue disponibili
Francese, Inglese, Italiano, Spagnolo, Castigliano, Tedesco
  • GeeTrips travel partner di Trenord: partendo da una stazione Trenord puoi prenotare questa attività insieme al trasporto in treno. I docenti viaggiano gratis e gli studenti godono di uno sconto dal 20% al 50% sul biglietto in determinate fasce orarie. Richiedici un preventivo!
  • In caso di maltempo: la visita si svolge comunque.
  • Cosa è incluso: visita guidata.
  • Informazioni pratiche: munirsi di acqua e eventuale pranzo al sacco.
  • Punto di partenza: Via Solari, ang. V. Stendhal, Milano.
  • Punto di arrivo: Stazione di Porta Genova, Milano.
  • Punti di interesse: showroom di moda, Hotel di design, MUDEC Museo delle Culture, Silos Armani.

  • Disabili non motori: in fase di creazione del preventivo nel passaggio di riepilogo, indicare nel box Messaggio a GeeTrips la presenza di disabili non motori e accompagnatori. La gratuità verrà applicata in fase di conferma finale.